Home Dossier Elezioni Provinciali PR 2014 IL PD SI RICOMPATTA E PRESENTERA’ UNA UNICA LISTA ALLE ELEZIONI 2014...

IL PD SI RICOMPATTA E PRESENTERA’ UNA UNICA LISTA ALLE ELEZIONI 2014 PER LA PROVINCIA DI PARMA

415
3

Filippo Fritelli - Sindaco PD di SalsomaggioreAlessandro Cardinali Segretario Provinciale PD

Come se niente fosse accaduto, il PD di Parma ricompone in extremis la spaccatura nel Partito Democratico sulle elezioni per la Provincia. I Democratici restano nelle redini di Cardinali che agisce indisturbato tra pavidi senza verità, incapaci di chiedere e ottenere le sue dimissioni, e si presenteranno con un’unica lista, dopo il terremoto causato dal “listone” voluto da Pizzarotti e appoggiato dalla triade PD (Cardinali, Pagliari, Ferrari).
La decisione è arrivata in serata al termine di una serie di riunioni e confronti. Il candidato presidente sarà il sindaco di Salsomaggiore Fritelli.  
Dopo questo inciucione interno del PD si capisce chi di loro non si fida più! Sono afflitti da un incurabile e insanabile alzheimer politico: Sono da TSO.
Il partito di Cardinali è contagioso ai sani di mente. L’allontanamento della gente dalla politica e da loro, è dovuto e comprensibile. Scatta una istintiva, comprensibile repulsione. Si spiega il successo alle Amministrative di Parma del M5S, così come il listone di Pizzarotti per la Provincia. La fogna del PD continua. Hanno tappato la falda, aperta da Pizzarotti, ma resta la fogna. A questo punto, il trattamento riservato da Pizzarotti e Villani, si capisce ed è giustificato. La fogna si usa per lo scarico.
Fritelli il pesce bollito da Cardinali per tutti i gusti da abbinare ad ogni salsa. Buona festa dell’Unità democratica con pesce bollito o alla griglia al ritmo della grande bellezza dell’ipocrisia. (Parma, 19/09/2014)

Luigi Boschi

Articoli correlati

3 COMMENTS