Home Argomenti Mondipossibili Proges governa il processo welfare parmigiano dalla culla alla bara con la...

Proges governa il processo welfare parmigiano dalla culla alla bara con la benedizione di Federico Pizzarotti

39
0
Link

Proges è ufficialmente il socio privato di Parma Infanzia Spa, la partecipata del Comune per i servizi educativi. L’iter di gara si è concluso nei giorni scorsi con una determinazione dirigenziale, datata 7 agosto, che come previsto ha formalizzato l’assegnazione alla colosso parmigiano delle cooperative, l’unico ad aver presentato un’offerta.

Sul piatto il 49 per cento delle quote della società e l’affidamento del servizio di gestione di asili e scuole materne dal primo settembre di quest’anno al 31 agosto del 2024. Un appalto da 88 milioni e 832mila euro, di cui 83 milioni 400mila a carico del Comune di Parma (cinque milioni e mezzo la quota che sarà versata direttamente dagli utenti per la frequenza dei centri estivi e dei Centri bambini genitori). Proges ha offerto uno sconto percentuale del 2,60 sulla base d’asta. Al netto dello sconto, l’importo complessivo dell’appalto è di 86 milioni e mezzo, 81 dei quali a carico del Comune.

Ecco tutti i servizi che saranno affidati a Proges per i prossimi nove anni:

Fascia 0/3 anni

– l’insieme delle prestazioni educative, gestionali e ausiliarie per il funzionamento delle strutture di Nido d’Infanzia di proprietà del Comune denominate , “Cappuccetto Rosso”, “Il Quadrifoglio”, “La Trottola” (frequenza antimeridana e pomeridiana comprensiva del pasto/merenda);

– l’insieme delle prestazioni educative, gestionali e ausiliarie per il funzionamento delle strutture di Nido d’Infanzia di proprietà del Gestore denominate “Aladino”, “I Girasoli”, “Terramare” (frequenza antimeridana e pomeridiana comprensiva del pasto/merenda);

– l’insieme delle prestazioni educative, gestionali e ausiliarie per il funzionamento degli Spazi Bambino di proprità del Comune denominati, “L’Arca”, “Eurotorri” “Il Gomitolo” , (frequenza antimeridiana);

– l’insieme delle prestazioni educative, gestionali e ausiliarie per il funzionamento del Centro Bambini e Genitori di proprietà del Comune denominati “L’Arca” e “Il Gomitolo”, (frequenza pomeridiana);

– l’insieme delle prestazioni educative, gestionali e ausiliarie per il funzionamento dei Centri Gioco Pomeridiani presso le strutture gestite direttamente dal Comune

“Acquerello”, “Brucoverde”, “Fiocco di neve”, “Il Pifferaio Magico”, “Le Nuvole”, “Mappamondo”, “Scarabocchio”, “Zucchero filato” (frequenza pomeridiana comprensiva della merenda);

– l’insieme delle prestazioni educative, gestionali e ausiliarie per il funzionamento del Servizio Estivo 0/3 anni presso le strutture che il gestore metterà a disposizione in accordo con il Comune;

– l’insieme delle prestazioni educative a sostegno dei bambini diversamente abili;

– l’insieme delle prestazioni degli addetti ai servizi generali connesse e complementari a quelle educative, con funzioni di pulizia e riordino degli ambienti e dei materiali, di collaborazione alla manutenzione e preparazione dei materiali didattici; di buon funzionamento dell’attività del servizio, nonché di supporto al personale educatore nei momenti di routine quotidiana da eseguire all’interno delle strutture a gestione diretta del Comune;

– l’insieme delle prestazioni educative, gestionali e ausiliarie per il funzionamento della struttura di Nido d’Infanzia di proprietà delle Aziende Sanitarie di Parma “Il Gelsomino” ai sensi dell’art. 20 del capitolato tecnico prestazionale

Fascia 3/6 anni

– l’insieme delle prestazioni educative, gestionali e ausiliarie per il funzionamento delle strutture di Scuola d’Infanzia di proprietà del Comune denominate: “Il Gelsomino”, “Il Quadrifoglio”, “La Tartaruga” (frequenza antimeridana e pomeridiana comprensiva del pasto/merenda);

– l’insieme delle prestazioni educative, gestionali e ausiliarie per il funzionamento delle strutture di Scuola d’Infanzia di proprietà del Gestore denominate “Aladino”, “I Girasoli”, “Terramare” (frequenza antimeridana e pomeridiana comprensiva del pasto/merenda);

– l’insieme delle prestazioni educative, gestionali e ausiliarie per il funzionamento dei Centri Gioco Pomeridiani presso le strutture gestite direttamente dal Comune “Abracadabra”, “Arlecchino”, “Fantasia”, “Giardino Magico”, “La Mongolfiera”, “Locomotiva”, “Mago Merlino”, “Sole Luna” (frequenza pomeridiana comprensiva della merenda);

– l’insieme delle prestazioni educative, gestionali e ausiliarie per il funzionamento del Servizio Estivo 3/6anni presso le strutture che il Gestore metterà a disposizione in accordo con la Stazione Appaltante;

– l’insieme delle prestazioni educative a sostegno dei bambini diversamente abili;

– l’insieme delle prestazioni degli addetti ai servizi generali connesse e complementari a quelle educative, con funzioni di riordino degli ambienti e dei materiali, di collaborazione alla manutenzione e preparazione dei materiali didattici; di buon funzionamento dell’attività del servizio, nonché di supporto al personale insegnante nei momenti di routine quotidiana da eseguire all’interno delle strutture a gestione diretta del Comune.

Fonte link: http://uncomunea5stelle-parma.blogautore.repubblica.it/2015/08/10/parmainfanzia-proges-e-il-nuovo-socio-fino-al-2024/