Home Città Bologna Divieto spostamenti Natale, Bonaccini: “Rischia di isolare chi vive in un piccolo...

Divieto spostamenti Natale, Bonaccini: “Rischia di isolare chi vive in un piccolo comune”.

147
0
Link
Stefano Bonaccini Presidente Emilia Romagna

Stefano Bonaccini Presidente Emilia Romagna











Divieto spostamenti Natale, Bonaccini: “Rischia di isolare chi vive in un piccolo comune”
„”Ci sarebbe piaciuto condividerlo di più. Il Governo può ancora riflettere”
Divieto spostamenti Natale, Bonaccini: “Rischia di isolare chi vive in un piccolo comune”

Anche il presidente della Regione Stefano Bonaccini non risparmia qualche critica al provvedimento del Governo sulle festività: “Ci sarebbe piaciuto condividerlo di più, discuterlo”, ha detto questa sera al Tg4, commentando i divieti che vanno dal 21 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 in entrata e in uscita tra i territori di diverse regioni o province autonome, il 25 e 26 dicembre e il 1° gennaio 2021 divito di spostamento anche tra comuni, ad eccezione di quelli motivati da comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute.

Il Governo “può ancora riflettere e farebbe cosa giusta se provasse a tener conto di un minimo di sensibilità. Basterebbe poco secondo me per trovare una ragione più facile anche da spiegare e giustificare – continua Bonaccini – in Emilia-Romagna, tranne Natale, Capodanno e Santo Stefano si potrà circolare tra Comuni e dentro i confini della regione, come in tutte le zone gialle – ad esempio – c’è il nonno da solo solo senza che nessuno possa andare a trovarlo – il divieto di spostamento tra comuni – rischia di isolare chi vive in un piccolo Comune, magari ad un chilometro di distanza”. 03 dicembre 2020“

Fonte Link: bolognatoday.it

La Toscanini