Home Skenet Conservatorio Arrigo Boito FESTA EUROPEA DELLA MUSICA 2024 con il conservatorio Arrigo Boito

FESTA EUROPEA DELLA MUSICA 2024 con il conservatorio Arrigo Boito

49
0
Finardi

Quattro appuntamenti dal 20 al 27 giugno 2024 organizzati dal Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” in collaborazione con il Comune di Parma – Casa della Musica. Ingresso libero

Le canzoni di Eugenio Finardi interpretate dal grande cantautore con l’Orchestra Pop del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma; un suggestivo concerto per violoncello solo al tramonto del solstizio d’estate; un viaggio tra le American Songs con il Jazz Ensemble del Conservatorio; e, infine, musiche di Mozart e Richard Strauss suonate dall’Ensemble di fiati del “Boito”. Sono le quattro proposte del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma nell’ambito del cartellone coordinato dal Comune di Parma – Casa della Musica per la Festa Europea della Musica 2024. Gli appuntamenti, inseriti anche nella rassegna “Giugno di Note”, si terranno dal 20 al 27 giugno dislocati tra P.le San Francesco, il Cortile d’onore della Casa della Musica e la Chiesa di San Francesco del Prato.

Giovedì 20 giugno alle 21.15 in Piazzale San Francesco si parte con “LA MUSICA È RIBELLEIl Conservatorio incontra Eugenio Finardi e la sua musica”. Le canzoni del celebre cantautore si potranno ascoltare, in questa occasione, in una versione inedita ed esclusiva, frutto degli arrangiamenti e dell’orchestrazione curati dal prof. Maurizio Campo. In scena l’Orchestra Pop dell’Istituto. I ragazzi lavoreranno alla preparazione di questo concerto fianco a fianco con lo stesso Finardi, un’occasione preziosa per arricchire i loro studi con un’esperienza a stretto contatto con uno dei cantautori e polistrumentisti più prolifici del panorama musicale italiano, indiscusso protagonista del blues all’italiana.

Venerdì 21 giugno alle 20.00, nella Chiesa di San Francesco, sarà la volta di “NASCITA DI UN’AURORA AL TRAMONTO DEL SOLSTIZIO D’ESTATE”: il giovanissimo Alessandro Tagliavini (violoncello) interpreta la Suite n. 1 BWV 1007 di Johann Sebastian Bach.


Lunedì 24 giugno alle 21.15 in Piazzale San Francesco si potrà assistere a “AMERICA – A JAZZ SONGBOOK” a cura del Prof. Alberto Tacchini e con il Jazz Ensemble del Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma formato da Anna Maghenzani (voce), Gabriele Merli, Nicolò Cantini, Niccolò Omodeo (saxofoni), Vito Lorenzoni (saxofono tenore e flauto), Raul Guerriero, Manuel Capitanio (chitarre), Alberto Leoni (pianoforte e tastiere), Alex Lusardi (basso elettrico e contrabbasso), Francesco Paganuzzi (batteria). In programma musiche di Miles Davis, Charles Mingus, Antônio Carlos Jobim, Walter Donaldson, Wes Montgomery.

Gran finale con i “CAPOLAVORI DI DUE SECOLI” giovedì 27 giugno alle 21.15 nel Cortile d’onore della Casa della Musica: l’Ensemble di strumenti a fiato del Conservatorio “Arrigo Boito” diretto dal prof. Petr Zejfart interpreta la Serenata per fiati K 375 di W.A. Mozart e la Suite per 13 strumenti a fiato, op. 4 di R. Strauss. In scena Marco Fenili, Cecilia Molinero (flauti), Carlo Barezzi, Rebecca Roda (oboi), Jennifer Piazza, Calogero Fiannaca (clarinetti), Elia Messercola, Dario Bertolini, Andrea Russo, Elisa Bognetti (corni), Davide Tomasoni, Benedetta Pozzi (fagotti), Davide Aquino (controfagotto).

L’ingresso a tutti gli appuntamenti è libero e gratuito fino a esaurimento posti.

Giovedì 20 giugno, ore 21.15 – Piazzale San Francesco

LA MUSICA È RIBELLE

Il Conservatorio incontra Eugenio Finardi e la sua musica

Eugenio Finardi, voce

Orchestra pop del Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma

Ideazione, direzione e orchestrazione a cura del prof. Maurizio Campo

Musiche di Eugenio Finardi

Venerdì 21 giugno 2024, ore 20.00 – Chiesa di San Francesco del Prato

NASCITA DI UN’AURORA AL TRAMONTO DEL SOLSTIZIO D’ESTATE

Alessandro Tagliavini, violoncello

Suite n. 1 in Sol Maggiore BWV 1007 di Johann Sebastian Bach

Lunedì 24 giugno, ore 21.15 – Piazzale San Francesco

AMERICA – A JAZZ SONGBOOK

Jazz Ensemble del Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma

Arrangiamenti e coordinamento a cura del Prof. Alberto Tacchini

Musiche di Miles Davis, Charles Mingus, Antônio Carlos Jobim, Walter Donaldson, Wes Montgomery

Giovedì 27 giugno, ore 21.15 – Cortile d’onore della Casa della Musica

CAPOLAVORI DI DUE SECOLI

Ensemble di strumenti a fiato del Conservatorio “Arrigo Boito”
Petr Zejfart, direttore
Musiche di W.A. Mozart e R. Strauss