Home Produzioni LB Articoli LB L’ inesistente opposizione di Pietro Vignali in Consiglio Comunale a Parma

L’ inesistente opposizione di Pietro Vignali in Consiglio Comunale a Parma

120
0

L’ inesistente opposizione di Pietro Vignali in Consiglio Comunale a Parma

Riprendo lo spot di Pietro Vignali a pag11 della Gazzetta di Parma del 24 dicembre 2023. Per la vigilia di Natale si scatenano tutti i politici.[LINK PDF]
Certo Pietro che hai una bella faccia tosta a dichiarare: “il comune deve cambiare rotta”. Tu cosa hai fatto perché ciò avvenga? Definire questa “maggioranza innaturale” quando non è altro che il proseguo pizzarottiano (Effetto Parma e PD), significa o che non capisci nulla di politica o sei un falsario.  Non hai mosso un dito sullo scandaloso progetto del nuovo stadio Tardini (certamente in Cittadella ti aspetteranno per tagliare il panettone con te. Ti ho inviato messaggi e tutti i miei articoli documentatissimi [LINK]. Ma tu non hai mai fatto nulla! Men che meno una interrogazione a risposta scritta. La tua massima espressione: “Non sapevo!” Per me sei solo un falsario come tutti gli altri. Sei un altro dei briganti insieme a Guerra, Lavagetto, Criscuolo, Azzali (la mente non eletto, che mai compare). Se il Comune di Parma sta facendo passi indietro lo deve anche a te, quando fosti Sindaco e ora con una opposizione inesistente e incapace. Siete tutti venduti all’UPI, compreso Fratelli d’Italia (Priamo Bocchi e il suo camerata di partito De Matteis, qualcuno lo definisce “un buono a nulla, un torbido e mi ha ricordato la bomba carta davanti a casa sua, rivendicazione forse di qualcuno della sua cooperativa finita male, gli investimenti strani immobiliari in Francia sulla Costa Azzurra, e infine non è stato particolarmente apprezzato come Sindaco durante la sua amministrazione di Corniglio). Anche il suo partito FI in grande crescita non lo ha mai considerato molto. Mai proposto a un incarico significativo, nazionale o regionale. È stato numerosi anni consigliere Provinciale e Sindaco di Corniglio per un solo mandato non particolarmente apprezzato. Lo trovo solo a fare banchetti per FI in via Mazzini a Parma. 

La città non si fida più nemmeno di voi. Tu Pietro ti sei dimostrato un pavido interessato solo a te stesso alla tua “impossibile” rielezione. Lo scrissi già dopo l’incontro al Maria Luigia. Il tuo spot sulla Gazzetta del 24 dicembre è solo fine a se stesso. Cosa dimostra? Fare incontri e feste è sempre stato il tuo lavoro di Pr per discoteche, ma fare il Sindaco è altra cosa nonostante il tuo corposo ufficio stampa e un gabinetto politico per il Comune del costo di quasi 237.000 euro anno. Mauro Casalini era l’uomo “grigio” del Palazzo [LINK] .
Qui compari contornato da tutti personaggi della vecchia politica (Pallini, Bigliardi, o altri professionisti (Osio, Dallatana) inutili consiglieri per la città, solo a te funzionali per cercare di attrarre consenso che non hai e non lo ricostruirai certo con il niente praticato in questo periodo all’opposizione; snoccioli solo numeri, promesse e intenzioni, ma nulla di fatti concreti e obiettivi ottenuti. La chiami “opposizione costruttiva”!  Cerchi solo consensi sul nulla. Pietro non ti meriti nemmeno il mio buon Natale. Sei stato una delusione come sindaco e lo sei ancor di più all’opposizione che non sai fare, non hai le palle per farla! Sei moscio come un anziano in andropausa. (Parma, 25/12/2023-aggiornato il 29/12/2023)

Luigi Boschi

Articolo correlato:

Pietro, di te non mi fido! Non hai il coraggio di una vera catarsi pubblica e sei senza progetto per la città. 

Elezioni politiche 2022: in Emilia Romagna Forza Italia schiera Pietro Vignali capolista