Home Argomenti Lettere Proposta di cambio nome a via Tito con via Norma Cossetto (martire...

Proposta di cambio nome a via Tito con via Norma Cossetto (martire delle Foibe)

69
0

 

Chi era Norma Cossetto, che cosa accadde e perché? Il ricordo a 78 anni dalla morte
Norma Cossetto, nel 1943, ha 23 anni; vive a Santa Domenica di Visinada, in Istria, a settanta chilometri da Trieste, e studia all’Università di Padova. Sta preparando la tesi. Il 26 settembre del 1943, Norma viene presa e interrogata una prima volta, per alcune ore, da esponenti delle forze di Tito, che cercano il padre e vogliono informazioni. La minacciano e le chiedono di rinnegare il fascismo. Il giorno dopo, la prendono di nuovo, la portano via, e non ritornerà più a casa: viene seviziata, violentata, uccisa e gettata il 5 ottobre in una foiba assieme ad altri. Il padre rientra con urgenza – forse ha saputo – ma cade in un’imboscata, viene anche lui ucciso e fatto scomparire, il 7 ottobre, nello stesso modo.
fonte: triestenews.it

Previous articleOSCE: cosa ci fanno a Vienna diciotto russi sanzionati dall’Ue. Kyiv non prenderà parte al summit
Next articleUcraina, l’Onu condanna Putin. Occhi puntati sulla Cina per il “piano di pace”