Home Argomenti Armi Guerre e Terrorismo Proteste Ucraina-Russia: Funerali segreti per Prigozhin. Russi in trappola a Bakhmut, non possono...

Ucraina-Russia: Funerali segreti per Prigozhin. Russi in trappola a Bakhmut, non possono lasciare la città

182
0

Lorenzo Cremonesi
Le notizie sulla guerra in Ucraina di martedì 29 agosto, in diretta. È giallo sulle esequie del capo della Wagner, non si conoscono i dettagli della cerimonia

• Avanza l’esercito di Kiev. Russi intrappolati a Bakhmut. Non possono lasciare la città.
• Almeno 1.400 ucraini evacuati da Kupiansk (nella regione settentrionale di Kharkiv).
• Prigozhin è stato sepolto al cimitero Porokhovskoe di San Pietroburgo.
• Putin in Cina a ottobre. Il presidente russo accettato l’invito di Xi Jinping.
• «Wagner via da Minsk». La richiesta di Polonia, Lituania e Lettonia. Sarebbero anche pronti a chiudere i confini, «in caso di incidente».

Ore 03:43 – Mosca: respinto attacco cdi droni marini vicino Sebastopoli

Mosca afferma che le forze della flotta russa nel Mar Nero hanno respinto stanotte un attacco di droni via mare vicino alla baia principale della città di Sebastopoli, in Crimea. «Le forze antisommergibili hanno completato il loro lavoro, ma per ora non ci sono informazioni precise sul numero e sulla tipologia degli obiettivi distrutti», ha scritto su Telegram il governatore locale Mikhail Razvozhayev citato dall’agenzia russa Tass.

Ore 02:56 – Deputato ucraino: «Attacco missilistico a Odessa»

Il deputato ucraino Oleksiy Goncharenko ha detto online che c’è stato un attacco missilistico» su Odessa con esplosioni udite intorno alle 3,30 ora locale. Lo riporta il Guardian.

Ore 01:14 – Mosca: distrutte quattro imbarcazioni con truppe da sbarco Kiev

Il ministero della Difesa russo ha dichiarato di aver distrutto quattro navi militari ucraine nel Mar Nero che trasportavano fino a 50 uomini delle forze speciali. Intorno alla mezzanotte ora locale «un aereo della flotta del Mar Nero ha distrutto quattro navi militari veloci con gruppi di sbarco delle forze operative speciali ucraine con un totale fino a 50 persone», ha detto il ministero su Telegram.

Ore 01:11 – Mosca: pioggia di droni, attacchi in 7 regioni

Numerosi droni nella notte in Russia, Mosca parla di attacchi in almeno sette regioni. Gli aeroporti moscoviti di Domodedovo, Vnukovo e Sheremetyevo sono stati temporaneamente chiusi dopo che l’aeroporto di Pskov è stato colpito. Il ministero della Difesa russo ha reso noto di aver sventato nella notte «un tentativo del regime di Kiev di effettuare un attacco terroristico con velivoli senza pilota». Tre droni sono stati abbattuti dalla contraerea sul territorio della regione di Bryansk e un altro sul territorio della regione di Orel.

Ore 23:27 – Attacco di droni a Pskov, città russa al confine con i Paesi baltici

La regione era stata già attaccata in passato, ma torna sotto il fuoco dei droni (presumibilmente ucraini) la città russa di Pskov, località non lontana dal confine con i Paesi baltici, ma a oltre 700km dal confine ucraino. Testimoni oculari delle esplosioni hanno condiviso immagini e video sui social. Il presunto obiettivo dell’attacco alcuni velivoli che stazionavano sulla pista dell’aeroporto cittadino: sarebbero stati danneggiati almeno due aerei.

Il Ministero della Difesa russo ha comunicato che l’attacco non ha provocato vittime e che i droni nemici sono stati respinti. All’aeroporto è scoppiato un incendio in seguito all’attacco. Dopo l’arrivo delle unità di soccorso, le forze sono riuscite a tenere le fiamme sotto controllo: non c’è pericolo di propagazione, non ci sono morti o feriti.

Ore 21:57 – Mosca accusa Kiev di aver colpito regione di confine provocando delle vittime

Mosca ha accusato oggi le forze ucraine di aver bombardato un villaggio a Bryansk, nella regione di confine, uccidendo diverse persone e ferendone cinque. Tra le vittime del bombardamento nel villaggio di Klimovo, a circa 15 chilometri dal confine ucraino ci sarebbero dei bambini, ha scritto su Telegram il governatore regionale Alexander Bogomas. Secondo il governatore, i bombardamenti hanno danneggiato un edificio scolastico, oltre a diversi edifici residenziali e strutture amministrative.

Ore 19:59 – Kuleba sente Soltenberg su adesione Nato e piano annuale

Il ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba ha parlato con il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg dei prossimi passi nel percorso dell’Ucraina verso la Nato. «Abbiamo discusso del programma nazionale annuale adattato e del lancio a pieno titolo del Consiglio Ucraina-Nato. Ho inoltre informato il Segretario Generale sui preparativi dell’Ucraina per il primo Forum delle industrie della difesa», ha scritto Kuleba su X.

Ore 19:53 – Blinken annuncia nuovo pacchetto di aiuti: «Includerà missili AIM-9M e Javelin»

«Il nuovo pacchetto di assistenza militare da 250 milioni di dollari per l’Ucraina includerà missili AIM-9M e Javelin e varie munizioni per artiglieria e armi leggere, compresi i sistemi missilistici di artiglieria ad alta mobilità (HIMARS)». Lo ha detto il segretario di Stato americano Antony Blinken.

Ore 19:32 – Funerali in forma privata di Prigozhin – Le immagini

I funerali del leader della Wagner sono avvenuti alla sola presenza di familiari e amici. (29/08/2023)
Fonte Link: corriere.it https://www.corriere.it/esteri/diretta-live/23_agosto_29/ucraina-russia-news-guerra-0cc45e98-45da-11ee-af8a-d4a1657857d8.shtml?refresh_ce