Home Argomenti Animali CARLO CONSIGLIO: RICHIESTI REFERENDUM SULLA CACCIA

CARLO CONSIGLIO: RICHIESTI REFERENDUM SULLA CACCIA

415
0

Carlo Consiglio
Il 10 febbraio 2021 alcuni cittadini italiani che si riferiscono al movimento “ORA” hanno depositato alla Corte di Cassazione una richiesta di referendum per la TOTALE abrogazione della legge 157/1992 sulla caccia (Gazzetta Ufficiale, n. 35 dell’11 febbraio 2021). Nel caso di vittoria del “sì”, l’effetto di tale referendum sarebbe quello di creare un vuoto legislativo, con possibile deregulation dell’attività venatoria da parte delle regioni, inclusi aumento delle specie cacciabili, aumento dei tempi di caccia, pieno impiego dei richiami vivi e ripristino dell’uccellagione (LAC, 19 febbraio).

Il 19 febbraio 20021 il movimento ORA ha comunicato di aver presentato alla Corte di Cassazione una seconda richiesta di referendum sulla caccia tendente all’abrogazione PARZIALE della legge 157/1992 (ORA, 19 febbraio 2021; Gazzetta Ufficiale, n. 43 del 20 febbraio 2021). Nel caso di vittoria del “sì”, tale referendum produrrebbe la totale abolizione della caccia. Non è noto se e quando verranno raccolte le 500.000 firme necessarie per lo svolgimento del referendum.

CONSIGLIONEWS N. 230
25 febbraio 2021

Previous articlePETIZIONE: SALVIAMO L’ARIA DI PARMA, INSIEME SI PUO’
Next articleCARLO CONSIGLIO: VIETATO ALLEVAMENTO DI VISONI