Home Sokrates Fedor Dostoevskij Povertà e Miseria

Povertà e Miseria

279
0

…povertà non è un vizio, è una verità. So anche che l’ubriachezza non è una virtù, e questo a più forte ragione. Ma la miseria, egregio signore, la miseria è un vizio. Nella povertà voi serbate ancora la nobiltà dei vostri innati sentimenti, nella miseria invece nessuno mai la conserva. Se siete in miseria, neppure col bastone vi scacciano, ma vi spazzano via con la scopa dalla compagnia degli uomini, perché maggiore riesca l’affronto; e giustamente, giacché in miseria io stesso per primo son pronto a recarmi affronto. E di qui la bettola!

Fedor Dostoevskij
"Delitto e Castigo"