Home Artgallery Antonella Gandini COMPLICITA’ mostra di Viviana Buttarelli e Antonella Gandini

COMPLICITA’ mostra di Viviana Buttarelli e Antonella Gandini

27
0
Link

Inaugurazione sabato 21 settembre 2013 ore 11.00 dal 21 settembre al 17 ottobre. Biblioteca Queriniana Via Mazzini, 1 Brescia

complicità -opera diViviana  Buttarelli

Complicità“

Il titolo invita a una condivisione di sentimenti o forse di visione nei confronti delle cose…

Molto spesso l’attitudine melanconica e isolazionista della nostra epoca produce un’impotenza paralizzante. Nel nostro caso la “redenzione” individuale sta nell’impossessarsi dell’oggetto o nell’adeguarlo alla soggettiva interpretazione della realtà.

Il mondo che viviamo, luogo comune e indistinto dove “consumiamo” la nostra esistenza accumulando oggetti e confondendoci con essi, non ci aiuta ad uscire dall’individualità, spesso costatiamo che ci viene attribuito lo stesso valore di numero e di merce di cui ci circondiamo.

L’aspetto drammatico e nello stesso tempo interessante di questa omologazione riguarda la nostra capacità percettiva. Compromessa dalle nuove tecnologie, la distinzione tra reale e virtuale risulta confusa. In alcuni casi il mondo virtuale sostituisce la realtà perché appare più affascinante, più intrigante e convincente della stessa.

omaggio a majakovskij - opera di  antonella gandini

La mostra “Complicità” nasce dall’”ammiccamento” all’oggetto che diviene ponte fra passato e presente, memoria e attualità contaminata dalla parola scritta o suggerita.

La suggestione della Biblioteca Queriniana, luogo privilegiato per la lettura e la conservazione di preziosi testi, diviene, in chiave contemporanea, campo di confronto fra due modi distinti di operare, ma con una stessa matrice.

Il dialogo risulta intrigante. Opere-oggetto condividono il medesimo spazio per integrarsi e confrontarsi con l’architettura del luogo e con gli elementi circostanti.

L’esposizione, ripropone, nell’aspetto meno usuale, l’oggetto che dotato di proprie prerogative proietta nel mondo la sua forma sensibile, applicandola a nuove strategie per la propria esposizione.

L’oggetto artistico, attiva rituali dello sguardo che ci catturano.

Curiosi e intransigenti nel voler capire al di là del suo aspetto, la concretezza sensibile dell’oggetto a cui vogliamo attribuire il carattere dell’immutabilità, ci rende fiduciosi, ritenendola la forma più “attendibile” della realtà.

http://queriniana.comune.brescia.it

Tel. +390302978200 Fax +390302400359

Orari:

da martedì a venerdì 8.45 – 18.00